Tre Galline e una volpe. Edito da Lettere Animate

Tre galline e una VolpeTre galline e una volpe

 

 

Siamo nel 1300, in una Toscana magica, nella città di Ipsa dove hanno luogo numerose avventure.
Le tre galline sono in realtà Betta, Clelia e Irma, tre amiche che amano le indagini e i pettegolezzi e Volpe è lo scemo del villaggio, di cui nessuno conosce il vero nome.
Tutto ruota intorno alla trattoria di Irma, “il Piatto d’oro” dove le tre amiche e Volpe iniziano sempre le loro fantastiche avventure.
Una nave fantasma, ormeggiata al porto, è la custode di alcuni oggetti appartenuti a un fantomatico mago d’Oriente; i quattro protagonisti li ritrovano in occasioni e situazioni diverse: una collana magica che rende invisibile chi la indossa, una specie di cannocchiale, che loro chiamano “Occhio magico” attraverso il quale possono vedere le persone nude, uno scrigno che racchiude uno spiritello dispettoso, una sfera di cristallo che mostra le persone anche se sono lontane, e infine una pietra lucente che trasporta nel futuro.
È un romanzo in cui si intrecciano  le avventure magiche con le situazioni comiche e surreali dei paesani e le lingue lunghe delle tre amiche riescono a creare scompiglio nella tranquilla cittadina medievale che le ospita.
Tutto questo unito a doppi sensi, fraintendimenti e allusioni.

Leggilo su Amazon

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva