Finalista al Premio letterario “Il Giovane Holden”

Quando si dice credere nelle proprie possibilità!
Verso la metà di luglio avevo ricevuto una e-mail dalla redazione del Premio letterario “Il Giovane Holden” a cui avevo partecipato con “Tre galline e una volpe”. Avevo dato una scorsa ma non avevo aperto il link con il nome dei finalisti… tanto non ci sarei stata, ne ero certa!
Stasera, navigando distrattamente in internet, vado a leggere PisaInforma e trovo questo articolo:

Dire che sono stata piacevolmente sorpresa, è dire poco!

Poi ho controllato sul sito del concorso Giovane Holden … è tutto vero!